Bologna e Rimini

Venire a Bologna e non conoscere Rimini prima di far ritorno a casa sarebbe davvero un peccato.
Pensate che ad appena un'ora d'auto vi attendono la riviera adriatica ed un centro storico che, nonostante le distruzioni belliche, conserva ancora cospicue testimonianze del passato.

Grandiosi, l'anno scorso, i festeggiamenti per i 2000 anni di vita del ponte di Tiberio che, con l'arco di Augusto e la casa del chirurgo, rappresenta un forte motivo di richiamo per gli amanti degli edifici pubblici e privati di età romana imperiale.

E che dire dei monumenti del Rinascimento? Due gli edifici imperdibili: Castel Sismondo e il Tempio Malatestiano, che ci ricordano la Signoria di Sigismondo Pandolfo Malatesta (1432-1468).
Il castello, concepito come palazzo e fortezza al tempo stesso, anche se ridotto di dimensioni e ormai senza fossato, esercita sul visitatore un notevole fascino con le sue torri massicce e le poderose muraglie a scarpa.
Più lunga dovrà essere la visita al Tempio Malatestiano (la Cattedrale) che merita un'attenta osservazione in ogni sua parte. Qui lavorarono Leon Battista Alberti (l'architetto), Agostino di Duccio (scultore) e Piero della Francesca, che dipinse l'affresco raffigurante lo stesso Sigismondo inginocchiato davanti al suo Santo omonimo. Suggestive le cappelle laterali dell'unica grande navata, suggestivo l'esterno (non finito) che richiama l'architettura romana celebrativa.

Lasciato il centro, dopo un breve tragitto, potrete trovarvi nella Rimini balneare e ammirare la bianca mole del Grand Hotel. Come per magia, v'immergerete nell'atmosfera sognante dei film di Fellini e, se chiuderete gli occhi, vedrete materializzarsi i suoi stravaganti personaggi.Che brivido se, sulla spiaggia, vi venisse incontro la prosperosa Gradisca di «Amarcord», flessuosa e provocante...Chissà! Tutto da sperimentare...


(photo credit: www.riviera.rimini.it)

Portami Qui!

Iscriviti alla newsletter

Resta informato su tutti gli articoli
e le iniziative di Visit Bologna.

Invia
Accetto le condizioni di Privacy Policy

VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO VisitBologna- VBO